CHATTA

Condizioni generali del servizio

AUTOMOBILANDO.IT, marchio di proprietá di Axxo S.p.a., con sede in Milano (MI), Viale San Gimignano n.2, é una piattaforma online che propone servizi per l’automobilista. AUTOMOBILANDO.IT, nel congratularsi per l’acquisto del Programma Unicum, le conferma che le permetterá di avvalersi di una serie di servizi utili a risolvere gli eventuali inconvenienti che dovessero insorgere nell’uso quotidiano del suo veicolo.
Axxo S.p.a. garantisce che i suddetti servizi vengono forniti da aziende leader nel settore, garanzia quindi di qualitá e competenza.
Il referente del programma, cui l’acquirente dovrá rivolgersi in caso di problematiche che dovessero insorgere circa l’erogazione dei servizi, é e rimane, Axxo S.p.a.
Le ricordiamo che ogni diritto a lei riconosciuto dalla normativa vigente rimane comunque impregiudicato.
Pertanto, per qualsiasi dubbio non esiti a contattare Axxo S.p.a., sempre disponibile ad assisterla con competenza e professionalitá.

1. OGGETTO DEL PROGRAMMA “UNICUM”


Il programma da Lei acquistato sulla piattaforma Automobilando.it é costituito dai seguenti servizi:

  1. tagliando di manutenzione ordinaria per la sua auto comprensivo di cambio olio-motore, filtro olio, filtro aria e check up di controllo gestito presso la nostra rete di officine partners , le procedure operative sono disponibili sul sito www.axxo.it

  2. tre interventi di assistenza alla mobilitá gestita da Aci S.p.a. Le condizioni di utilizzo del servizio sono consultabili all’art 8

  3. garanzia convenzionale guasti meccanici fornita e gestita da Axxo S.p.a.

2. DECORRENZA ED EFFICACIA


Le prestazioni di cui ai punti 1/b e 1/c decorrono dalle ore 24.00 del giorno di ricezione del modulo di richiesta di attivazione debitamente compilato in ogni suo punto dalla nostra officina partner scelta dal cliente, al momento dell’esecuzione del tagliando di manutenzione (1/a).
Le officine partners aderenti al Programma Unicum sono consultabili nella sezione “rete” sul sito www.axxo.it La prestazione di cui al punto 1/c ha efficacia decorsi 20 gg e/o in ogni caso 1000km dalla data di attivazione della garanzia convenzionale stessa.

3. DURATA


La garanzia convenzionale e l’assistenza alla mobilitá hanno una durata ed efficacia di 12 mesi (365 giorni) e decorre dalle ore 24.00 del giorno stesso data di esecuzione del tagliando di manutenzione eseguito presso la rete di officine convenzionate.

4. ESTENSIONE TERRITORIALE


I servizi prestati sono validi in Italia, Repubblica di San Marino, Cittá del Vaticano.

5. TAGLIANDO DI MANUTENZIONE


Per eseguire il tagliando di manutenzione previsto dal Programma Unicum, il Cliente dovrá contattare l’officina scelta in fase d’acquisto al fine di fissare l’appuntamento per l’esecuzione del servizio. L’esecuzione del primo tagliando di manutenzione é condizione di validitá della garanzia convenzionale, e dovrá essere effettuato nel termine di 21 giorni dall’acquisto del Programma Unicum, al fine di permettere l’attivazione della summenzionata garanzia.
Qualora il tagliando non venga effettuato nel suddetto termine di 21 giorni dall’acquisto del Programma Unicum, l’acquirente rimarrá, comunque, titolare del diritto ad eseguire un primo tagliando di manutenzione (1/a) presso l’officina prescelta In ogni caso, il tagliando dovrá essere effettuato entro il termine di sei mesi dalla data di acquisto del Programma Unicum. Una volta eseguito il tagliando che certificherá il buon funzionamento del veicolo ed il chilometraggio alla data del tagliando stesso, l’officina dará corso all’attivazione della garanzia mediante collegamento alla piattaforma Automobilando.it con le sue credenziali e consegnerá copia del modulo di attivazione all’acquirente del Programma Unicum.

6. CASI DI DINIEGO DI ATTIVAZIONE DELLA GARANZIA CONVENZIONALE


La valutazione circa il buon funzionamento del veicolo (check up di controllo), ulteriore condizione necessaria perché possa essere attivata la garanzia convenzionale per i guasti meccanici, sará in capo all’officina esecutrice e non sará in ogni caso sindacabile.
Nel caso in cui l’officina evidenzi gravi malfunzionamenti al veicolo in fase di esecuzione del check up, ne dará immediata comunicazione ad Axxo S.p.a. la quale avrá la facoltá di respingere la richiesta di attivazione della garanzia guasti meccanici (1/c). In questo caso, il proprietario dell’auto per poter usufruire del servizio di garanzia dovrá eseguire le manutenzioni consigliate dall’officina di “Tagliando Facile” oppure chiedere ad Axxo il rimborso del corrispettivo pagato per il Programma Unicum.
Axxo, una volta accettata la richiesta di rimborso, provvederá ad accreditare al proprietario dell’auto l’intero importo del programma acquistato entro 15gg dall’accettazione della richiesta. La richiesta di rimborso dovrá essere inoltrata a mezzo email all’indirizzo info@axxo.it

7. GARANZIA CONVENZIONALE


Con l’acquisto del Programma Unicum, con l’esecuzione del tagliando di manutenzione e check up (1/a), nel termine perentorio di 21 giorni dall’acquisto del programma, nonché con il buon esito dello stesso, l’acquirente ha diritto al servizio di garanzia convenzionale per i guasti meccanici. Gestore ed erogatore diretto del servizio di garanzia convenzionale é Axxo S.p.a. Qualora l’acquirente non effettui il tagliando di manutenzione (1/a) nel termine di 21 giorni dalla data di acquisto del programma, perderá il diritto all’attivazione della garanzia convenzionale e non avrá diritto ad alcun rimborso per questo servizio.
La modalitá con la quale AXXO provvederá alla rilevazione dei guasti ed alla loro gestione é la seguente:

  1. Veicoli garantibili: autoveicoli ad uso privato di peso complessivo non superiore a 35q e con massimo 15 anni di vita dalla data di prima immatricolazione e fino al massimo di 200.000 Km al momento della richiesta dell’attivazione di garanzia.

  2. Organi garantiti e massimali di rimborso La lista degli organi garantiti nonché i massimali di rimborso sono individuati nell’allegato “Organi garantiti” consegnato all’acquirente insieme al Modulo “Programma Unicum” e consultabili sul sito Automobilando.it.

  3. Segnalazione del guasto In caso di difetto, guasto o anomalia che provochi un malfunzionamento, il proprietario deve innanzitutto arrestare immediatamente il veicolo e farlo ricoverare presso un riparatore di sua fiducia o un’officina autorizzata dal marchio del veicolo, ricorrendo, se necessario per evitare un aggravamento del danno, al servizio di soccorso stradale. Una volta accertata la natura tecnica e la reale causa del guasto, oltre all’entitá dell’intervento necessario per il ripristino del veicolo, comunque entro e non oltre 3 giorni dal riscontro, il riparatore incaricato dovrá provvedere ad inviare la segnalazione secondo le indicazioni previste nel modulo procedura da seguire in caso di guasto, accessibile sul sito www.axxo.it.
    Per una pronta risposta si richiama l’attenzione sulla completezza delle informazioni richieste, con particolare riguardo: ai dati del proprietario, alla causa certa del guasto (l’omissione non permetterá una puntuale istruzione della pratica), al codice dei ricambi, alla documentazione fotografica degli organi guasti.
    Il veicolo guasto dovrá restare disponibile presso l’officina che ha effettuato la segnalazione e non potrá assolutamente essere riparato, per nessun motivo, fino a quando Axxo non avrá comunicato in forma scritta le risultanze istruttorie. Lo spostamento del veicolo o di sue componenti, se necessario, dovrá essere preventivamente comunicato ed espressamente autorizzato da Axxo. L’eventuale autorizzazione allo smontaggio, se necessaria, potrá essere rilasciata esclusivamente dal proprietario del veicolo, con il costo relativo alla manodopera dello smontaggio a suo carico. I relativi costi di manodopera potranno essere autorizzati solo con il riscontro positivo della richiesta.

  4. Gestione del guasto

    1. Oltre alle informazioni tecniche richieste e fornite dal riparatore, Axxo si riserva il diritto di: ispezionare il veicolo sia prima che durante le riparazioni, trasferire il veicolo presso il venditore o altro riparatore, provvedere al ritiro delle componenti oggetto del guasto per sottoporle a verifica, controllo o ripristino, richiedere ogni ulteriore informazione.

    2. Axxo potrá autorizzare la sostituzione o la fornitura di parti di ricambio originali o conformi alle specifiche del costruttore; nuove, revisionate, rigenerate e/o comunque di qualitá equivalente all’organo sostituito.

    3. Nel caso in cui sia previsto l’utilizzo di parti di ricambio nuove, anche su espressa richiesta del proprietario, Axxo si riserva la facoltá di addebitare al proprietario del veicolo una contribuzione economica a titolo di partecipazione o vetustá per l’acquisto delle suddette parti di ricambio.

    4. Non appena in possesso di tutti i dati necessari per la valutazione della segnalazione, Axxo provvederá a fornire esclusivamente in forma scritta le risultanze del caso al proprietario del veicolo, presso l’officina dallo stesso incaricata.

    5. La validitá della garanzia convenzionale offerta cessa nel caso in cui vengano eseguiti interventi in assenza di segnalazione preventiva, o non espressamente autorizzati in forma scritta.

  5. Autorizzazione della riparazione

    1. Con il riscontro positivo della segnalazione del guasto, Axxo provvederá ad inviare all’officina incaricata apposito documento di autorizzazione della riparazione nel quale saranno, dettagliatamente, indicate le soluzioni adottate e proposte all’accettazione del proprietario del veicolo per ripristinare la funzionalitá del bene. Qualora il proprietario del veicolo non accetti, Axxo non é tenuta a formulare ulteriori offerte.

    2. L’autorizzazione della riparazione sará inoltre corredata delle informazioni utili per la fatturazione ed il pagamento dell’intervento al riparatore.

    3. L’eventuale differenza economica tra quanto autorizzato da Axxo e l’importo totale dell’intervento, nel caso in cui tale differenza non sia riconducibile alla garanzia convenzionale offerta, sará opportunamente motivata e dovrá essere corrisposta dal proprietario del veicolo all’officina riparatrice.

    In caso di liquidazione del guasto, é previsto un contributo, sull’organo meccanico in garanzia, a carico del proprietario del veicolo, pari al 10%, con un minimo di 250€, del valore del ricambio in preventivo. Il proprietario dovrá provvedere al pagamento della somma come sopra determinata, direttamente all’officina meccanica. A titolo di Esempio:
    Ammontare del preventivo (dei soli organi in garanzia) = € 500,00
    Importo a carico del cliente = Esclusione 10% di 500,00 = € 50,00
    Importo a carico del cliente = Vetustá 10% di 500,00 = € 50,00
    Importo a carico di AXXO = € 500,00 - € 50,00 – 50.00 = € 400,00

  6. Diniego della riparazione

    1. In caso di riscontro negativo alla segnalazione di guasto, Axxo provvederá ad inviare al proprietario del veicolo, presso l’officina da questi incaricata, un apposito documento di diniego della riparazione nel quale saranno dettagliatamente indicate le ragioni, sia tecniche che normative, oggetto del rifiuto.

    2. Qualsiasi intervento, giá eseguito in fase diagnostica o da effettuarsi per il ripristino della funzionalitá del veicolo, resterá pertanto interamente a carico del proprietario.

  7. Casi di esclusione Oltre ai tagliandi di manutenzione ed alle relative componenti sostituite, la riparazione non potrá essere autorizzata nel caso in cui:

    1. la segnalazione del guasto avvenga oltre i termini temporali previsti dall’art. 7 lettera c);

    2. la natura e la causa del guasto non siano state accertate, o siano state omesse, dall’officina che ha effettuato la segnalazione;

    3. il guasto riguardi organi giá riparati o sostituiti negli ultimi 365 gg, di cui risponderá la garanzia legale del riparatore che ha effettuato l’intervento, o il difetto sia conseguente a precedenti riparazioni non segnalate o non correttamente eseguite;

    4. il veicolo, o sue parti, risultino indisponibili presso l’officina che ha segnalato il guasto;

    5. il guasto sia attribuibile a normale usura per l’uso pregresso o negligenza del conducente o di terzi;

    6. il guasto interessi organi diversi o non compresi tra quelli elencati nella garanzia convenzionale attivata, anche se causato da organi compresi;

    7. il guasto, per sue modalitá e/o condizioni, non sia previsto dalla garanzia convenzionale, ovvero in caso di diagnosi solo presunta o errata;

    oppure per:

    1. normale usura o rottura di parti e componenti espressamente escluse; ulteriore segnalazione di un guasto giá riscontrato negativamente;

    2. difetti ricorrenti di costruzione o di assemblaggio del veicolo, anche pubblicamente noti come difetti di fabbrica;

    3. l) modifiche, anche parziali, apportate al veicolo dopo la vendita, o per variazione della sua destinazione d’uso;

    4. m) utilizzo di carburante non idoneo o inquinato da acqua o impuritá; mancata o insufficiente lubrificazione;

    5. n) uso del veicolo in modo improprio o non corretto, anche in riferimento all’omessa o non dimostrabile manutenzione;

    6. qualora il guasto, anche interessando organi compresi tra quelli elencati nella garanzia convenzionale attivata, sia provocato da:

    7. o) atti vandalici o dei quali deve rispondere un terzo; da incidenti stradali, anche auto provocati; da corpi liquidi o solidi esterni al veicolo;

    8. p) utilizzo del veicolo in violazione alle regole disposte dal Codice della Strada, per gare, competizioni e relativi allenamenti, o in assenza di regolare copertura assicurative R.C. Auto;

    9. q) dolo o colpa grave del proprietario del veicolo per aver omesso la perfetta messa a punto del veicolo in fase di attivazione della garanzia o per difetti, anche se non arbitrariamente occultati, oggettivamente preesistenti al momento dell’attivazione della garanzia convenzionale;

    10. r) organi esclusi, organi diversi o comunque non compresi tra quelli elencati nella garanzia convenzionale del Programma Unicum.

  8. Materiali e componenti escluse A titolo esemplificativo e non esaustivo sono esclusi:

    1. tutti i materiali oggettivamente di consumo, quali ad esempio: lubrificanti, refrigeranti e anticongelanti, dischi e pastiglie dei freni, il gruppo frizione, filtri, bulloni e viti varie, fascette, gas freon o simili per la ricarica del condizionatore;

    2. le seguenti parti del veicolo: cuffie, paraoli, tenditori, galoppini, cinghia della distribuzione e dei servizi, pulegge, cuscinetti, tendicinghia, guarnizioni, manicotti, tubi, autoradio, impianti di navigazione, impianti gpl o metano non di serie, batterie, componenti in gomma o plastica, parastrappi volano, sincronizzatori del cambio, lampadine, impianti di scarico, catalizzatori, carrozzeria, pneumatici, antifurti elettronici o meccanici, antifurti immobilizzatori, centraline code, serrature, iniettori pompa, gruppo iniezione common rail e centralina, candele, iniettori, oltre a qualsiasi componente del veicolo la cui rottura sia attribuibile al naturale e fisiologico termine del suo ciclo di vita.

    3. i giochi e le rumorositá varie quando non siano caratterizzate da effettiva rottura;

    4. le perdite di fluidi, oltre ai danni conseguenti, anche dovute ad usura o corrosione, o per rottura di guarnizioni, paraoli, cuffie o similari;

    5. gli organi non compresi tra quelli elencati nella garanzia convenzionale;

    6. gli interventi eseguiti per buona pratica del riparatore, anche se consigliati dalla casa costruttrice, per l’opportunitá della scomposizione.

  9. Trasferimento di proprietá: La Garanzia Convenzionale Ulteriore é valida solo nei confronti del proprietario dell’auto e decade nel caso di trasferimento di proprietá del veicolo relativamente al quale la garanzia é stata attivata. Axxo S.p.A. si riserva il diritto di richiedere i documenti comprovanti la proprietá del veicolo indicato nel modulo di attivazione garanzia. In ogni caso l’acquirente non ha diritto al rimborso per il periodo non goduto.


  10. Corretto uso del veicolo Il corretto uso del veicolo a cui é tenuto il suo proprietario con la diligenza del buon padre di famiglia, é semplicemente riconducibile alle seguenti prescrizioni fondamentali:

    1. esecuzione e certificazione delle manutenzioni secondo i criteri e le modalitá di seguito indicate;

    2. condotta diligente del veicolo, intesa ad evitare un aggravamento del danno, anche relativamente alle indicazioni del costruttore per eventuali richiami, riparazioni, ricambistica;con l’arresto immediato del veicolo al verificarsi di una anomalia o di un guasto;

    3. con l’osservanza di tutti quegli indicatori atti ad evidenziare preventivamente le anomalie di funzionamento, quali, ad esempio, spie luminose, termometri, manometri, ecc.;

    4. uso del veicolo su percorsi fuoristrada o per trasporto di cose, se previsto, esclusivamente mediante l’utilizzo di idonei dispositivi.


  11. Interventi non autorizzati Qualsiasi intervento eseguito in assenza di segnalazione preventiva, o di autorizzazione scritta del ripristino, fa decadere ogni obbligo di garanzia di AXXO.


  12. Manutenzione periodica Ogni veicolo, soprattutto se usato, in considerazione del tempo del pregresso utilizzo e del suo stato d’uso, é soggetto naturalmente a progressivo consumo e/o deterioramento delle sue componenti e materiali che richiedono regolari interventi di manutenzione, non solo per garantirne nel tempo la massima efficienza, ma anche per prevenire inconvenienti, difetti o anomalie che l’ispezione sistematica del veicolo puó evidenziare in fase precoce.
    Modalitá di esecuzione della manutenzione:

    1. i veicoli corredati della documentazione della manutenzione pregressa dalla data di prima immatricolazione, dovranno essere sottoposti, presso un centro di assistenza autorizzato dal costruttore, alla manutenzione programmata secondo le modalitá, le scadenze e le prescrizioni della casa costruttrice o, in alternativa, presso un’officina qualificata, a condizione che vengano rispettate le procedure stabilite dal Regolamenti (UE) 461/2010; é comunque ed inoltre prescritto un tagliando di manutenzione da eseguirsi entro e non oltre il decimo mese dalla data di attivazione della garanzia convenzionale, pena la decadenza della garanzia stessa;

    2. i veicoli non corredati della documentazione della manutenzione pregressa dalla data di prima immatricolazione, dovranno essere sottoposti ad un tagliando di manutenzione ogni 10.000 km (tolleranza +/- 500 km)

    3. vetture con cambio automatico: ai fini dell’operativitá della garanzia convenzionale é richiesta la sostituzione del cambio olio del cambio automatico ogni 60.000km
    Tutte le manutenzioni ed i controlli dovranno essere inderogabilmente ed esclusivamente certificati da idoneo documento fiscale emesso dall’officina che li ha eseguiti con data coincidente con quella dell’intervento e dovrá indicare: marca e modello del veicolo, targa, chilometraggio al momento dell’intervento, descrizione dettagliata dei lavori eseguiti con adeguata evidenza del rispetto delle prescrizioni del costruttore relativamente alle procedure adottate, alla qualitá e tipologia dei ricambi impiegati, anche conformemente a quanto stabilito dal Regolamenti (UE) 461/2010. Tutti i documenti fiscali delle manutenzioni eseguite dovranno essere conservati dal proprietario del veicolo ed esibiti, in originale o in copia conforme, su specifica richiesta di AXXO. Eventuali timbri dell’officina sul libretto di manutenzione in assenza di idoneo documento fiscale, o altre e diverse documentazioni non avranno validitá. La validitá di ogni servizio, degli obblighi di cui alla garanzia legale di conformitá e della garanzia convenzionale offerta, cessano nel caso in cui il veicolo non venga sottoposto alle manutenzioni prescritte o non ne sia fiscalmente documentata l’esecuzione nelle modalitá prescritte.


  13. Usura La garanzia convenzionale interviene, secondo le modalitá, le condizioni ed i limiti qui descritti, per il ripristino della funzionalitá del veicolo, tenuto conto del tempo del pregresso utilizzo e del suo stato d’uso al momento del guasto.


  14. Casi di risoluzione o decadenza La validitá dei servizi previsti dalla garanzia convenzionale si risolve o cessa nel caso in cui il veicolo:

    1. sia oggetto di furto, di incendio anche parziale, di distruzione, o non corrisponda a quanto dichiarato nel modulo di attivazione;

    2. non venga sottoposto dall’acquirente a revisione o alla manutenzione prescritta o non ne sia documentata l’esecuzione nelle modalitá richieste;

    3. l’attivazione della garanzia convenzionale sia disposta oltre 21 giorni dalla data di acquisto del Programma Unicum;

    4. raggiunga il chilometraggio di 200.000 km dalla data di prima immatricolazione o abbia giá segnalato 1 guasto dalla data di attivazione della garanzia:

    5. non sia in regola con la regolare revisione del veicolo o con l’assicurazione obbligatoria per la responsabilitá civile.


  15. Danni indiretti Qualsiasi danno indiretto o derivante dall’indisponibilitá di utilizzo del veicolo, per qualunque motivo sopraggiunta, é da considerarsi espressamente escluso, né potranno essere forniti servizi o rimborsi alternativi a titolo di compensazione.

8. SERVIZI DI ASSISTENZA ALLA MOBILITÁ gestiti da ACI GLOBAL


DEFINIZIONI

Assistenza: aiuto tempestivo, fornito al Cliente (come di seguito definito) che si trovi in difficoltá a seguito del verificarsi di un Evento (come di seguito definito).

Centrale Operativa: la struttura operativa costituita da risorse umane e da attrezzature che provvede al contatto telefonico con il Cliente (come definito di seguito) e organizza ed eroga i Servizi di Assistenza (come definiti di seguito);

Cliente/i: L’avente diritto ai Servizi Assistenza (come di seguito definiti) secondo le norme della Convenzione

Evento: indica ciascuno tra gli eventi di seguito definiti al cui verificarsi saranno prestati i Servizi di Assistenza (come di seguito definiti);

Fornitore di Assistenza: indica i fornitori indipendenti di cui si avvale GLOBAL per l’erogazione dei servizi di soccorso stradale e trasporto che forniscono le prestazioni di assistenza ai Clienti;

Guasto: indica l’Evento subito dal Veicolo (come definito di seguito) per usura, difetto, rottura, mancato funzionamento di sue parti tali da rendere impossibile per il Cliente l’utilizzo dello stesso in condizioni normali. Restano comunque esclusi gli immobilizzi del Veicolo necessari per le operazioni di manutenzione periodica previste dalla casa costruttrice del Veicolo, montaggio di accessori, di campagne di richiamo effettuate dalla casa costruttrice;

Incidente: indica l’Evento, subito dal Veicolo (come definito di seguito) in marcia, non voluto, dovuto a: imperizia, negligenza, inosservanza di norme e regolamenti o a caso fortuito connesso alla circolazione stradale, che provoca danni al Veicolo tali da rendere impossibile al Cliente l’utilizzo dello stesso in condizioni normali;

Luogo di destinazione: punto di assistenza piú vicino al luogo di immobilizzo appartenente alla Rete di Assistenza MAGNETI MARELLI (come di seguito definita), o altra officina della reta AXXO presso il/la quale il Veicolo che necessita assistenza deve essere trainato o trasportato;

Rete di Assistenza MAGNETI MARELLI: indica la rete dei Service partner e organizzati MAGNETI MARELLI; Servizi di Assistenza: sono quelli elencati nella Sezione 3 Elenco prestazioni.

Traino: indica il trasporto del Veicolo (come di seguito definito) che necessita Assistenza fino al luogo di destinazione;

Autoveicolo: Ogni Veicolo venduto in Italia destinato al trasporto di persone e/o cose capace di contenere al massimo nove posti compreso quello del conducente (esclusi Caravan, Camper e Roulotte) e comunque non superiore a 3.500 Kg., immatricolato in Italia

ELENCO PRESTAZIONI

  1. SOCCORSO STRADALE (TRAINO E DEPANNAGE)
    In caso di guasto o incidente dell’Autoveicolo, purché questo si trovi su strade aperte al traffico ragionevolmente raggiungibili dal carro di soccorso, la Centrale Operativa invia sul posto indicato dal Cliente un mezzo di soccorso. Il mezzo di soccorso inviato direttamente presso l’autoveicolo immobilizzato, puó senza alcun esborso da parte del Cliente: risolvere la causa dell’immobilizzo tramite piccole riparazioni, o trainare l’autoveicolo fino al punto della rete Magneti Marelli piú vicina al luogo dell’immobilizzo, entro una distanza di 30 km intesi come percorrenza andata e ritorno dal luogo dell’immobilizzo.

  2. AUTO SOSTITUTIVA
    La Centrale Operativa, qualora in seguito a guasto, il veicolo, che abbia beneficiato di un traino di soccorso, abbia necessitá di un fermo tecnico di almeno 8 ore di manodopera certificato dall’officina, metterá a disposizione del Cliente, un’auto sostitutiva max 1.400 cc, per un massimo di 3 giorni lavorativi per Evento.

  3. RECUPERO DIFFICOLTOSO
    Si intendono le operazioni effettuate con adeguati mezzi di soccorso per riportare il veicolo in carreggiata, e comunque in assetto di marcia, in modo da poterne effettuare il traino o gli interventi di riparazione sul posto.

  4. USCITA A VUOTO
    Si determina nel momento in cui viene ingaggiato il carro attrezzi che arrivato sul posto non trova il veicolo che ha richiesto il soccorso, oppure il veicolo stesso rifiuta il servizio richiesto.

  5. SERVIZIO TAXI
    La Centrale Operativa, qualora, a seguito di soccorso stradale, il veicolo non possa essere riparato sul luogo dell’immobilizzo, potrá mettere a disposizione del Cliente e gli eventuali passeggeri un taxi per raggiungere un albergo o la stazione ferroviaria, di autobus o aeroportuale pié vicina.

  6. TRASPORTO PASSEGGERI
    Qualora l’autoveicolo non possa essere riparato dul luogo dell’immobilizzo e richieda pertanto il traino, il Cliente e gli eventuali passeggeri saranno messi nella condizione di raggiungere il centro da cui proviene il carro attrezzi oppure il punto della rete di vendita e assistenza dove viene trasportato l’autoveicolo.

  7. Esclusioni: I servizi non saranno prestati nel caso in cui i guasti: riguardino veicoli elettrici con alimentazione di tipo elettrica (a batteria); siano stati causati da abuso di alcol, psicofarmaci ad uso non terapeutico, stupefacenti e allucinogeni; siano stati causati da dolo o colpa grave del beneficiario o conducente; siano avvenuti qualora alla guida del veicolo sia un conducente non autorizzato o un conducente sprovvisto di patente di guida; riguardino veicoli che partecipino o abbiano partecipato a gare e competizioni di qualsiasi genere nonché relative a prove ed allenamenti; riguardino veicoli che siano sottoposti ad uso improprio od a sollecitazioni superiori a quelle tecnicamente ammesse, adibiti a funzioni diverse da quelle per cui sono stati costruiti, per i quali non si provveda a far effettuare la manutenzione ordinaria programmata o comunque richiesta dallo stato del veicolo stesso; riguardino veicoli utilizzati a titolo di noleggio o adibiti a trasporto pubblico; riguardino veicoli dei seguenti marchi/modelli: Aston Martin, Bentley, De Tomaso, Ginetta, Panthers, Rolls Royce, Proton, TVR, oltre a veicoli fuori serie tipo limousine, veicoli ad energia solare, prototipi sperimentali, o per i quali AXXO rifiuti le prestazioni; riguardino veicoli con alterazioni/ modifiche non autorizzate/omologate dalla Casa Costruttrice, a veicoli commerciali derivati da autovetture, per terremoti, alluvioni, inondazioni, fenomeni atmosferici aventi caratteristiche di calamitá naturali; che non siano considerati tali: gli immobilizzi del veicolo determinati da richiami sistematici della Casa Costruttrice, da operazioni di manutenzione periodica e non, da controlli, da montaggio di accessori, come pure da mancanza di manutenzione o da interventi di carrozzeria determinati da usura, difetto, rottura o mancato funzionamento; siano determinati da richieste di rimborso da parte del beneficiario per prestazioni usufruite senza il preventivo consenso della Centrale operativa, fatta eccezione per i casi di soccorso stradale in autostrada nei paesi dove é imposto l’intervento di un fornitore diverso o per i casi in cui il beneficiario non riesca a mettersi in contatto con la Centrale operativa per cause di forza maggiore.

  8. Limitazioni di responsabilitá: AXXO Spa non si assume responsabilitá per ritardi o impedimenti che possano sorgere durante l’esecuzione delle prestazioni di assistenza in caso di eventi giá esclusi ai sensi delle condizioni generali, nonché per l’intervento delle Autoritá del paese nel quale é prevista l’assistenza.

  9. Mancato utilizzo delle Prestazioni: AXXO Spa non é tenuta a fornire prestazioni o rimborsi, in alternativa o a titolo di compensazione, in caso di prestazioni non usufruite o usufruite solo parzialmente per scelta dell’acquirente o per negligenza dello stesso.

  10. OBBLIGHI DEL BENEFICIARIO IN CASO DI GUASTO
    Il Proprietario o Conducente del veicolo/motoveicolo per ottenere assistenza deve obbligatoriamente contattare la Centrale Operativa al numero 02.540.077.681 attivo h24/7 per il soccorso. Si precisa che eventuali spese sostenute e non preventivamente autorizzate da AXXO tramite Centrale Operativa non saranno rimborsate.

9. FORO COMPETENTE


Tutte le controversie che dovessero insorgere tra AXXO e l’acquirente saranno devolute alla competenza esclusiva ed inderogabile del foro del consumatore, ai sensi del Codice del Consumo.

10. CONCILIAZIONE


Qualora dovessero sorgere controversie tra AXXO ed il Consumatore in merito all’esito della pratica di guasto, quest’ultimo ha la facoltá di adire una apposita procedura di conciliazione che verrá regolata come da Regolamento di Conciliazione presente sul sito AXXO.IT.

11. DIRITTO DEL RECESSO


L’Acquirente ha diritto di recedere dal contratto concluso sulla base delle presenti condizioni, senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni dal giorno in cui acquista il Programma UNICUM. Per esercitare il diritto di recesso, l’Acquirente é tenuto ad informare AXXO S.p.A., Viale san Gimignano 2 Milano 20146; e-mail: info@axxo.it della sua decisione di recedere dal contratto concluso sulla base delle presenti condizioni tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica). A tal fine l’Acquirente puó utilizzare il modulo “tipo” di recesso di cui all’allegato I, parte B, d.lgs. 21/2014.
Il cliente non é comunque obbligato ad usare tale modulo e puó esercitare il diritto di recesso inviando ai suddetti recapiti una qualsiasi dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto. In ogni caso, tale comunicazione dovrá riportare chiaramente, oltre alla volontá di recedere, l’indicazione della data e del numero di voucher oggetto del recesso. Per rispettare il termine di recesso, é sufficiente che l’Acquirente invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo. Se l’Acquirente recede dal contratto concluso sulla base delle presenti condizioni, sará rimborsato allo stesso, esclusivamente, il pagamento che ha effettuato in favore di AXXO senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui AXXO é informata della decisione di recedere dal contratto.
Il rimborso sará effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento scelto dal cliente durante l’acquisto va da sé che l’esecuzione del contratto, mediante l’effettuazione del primo tagliando di manutenzione (1.a), fará venir meno il diritto del recesso nel termine sopra indicato.

12. MODALITA’ DI PAGAMENTO ONLINE


Il pagamento online dell’ordine da parte dell’Acquirente potrá avvenire unicamente utilizzando i circuiti delle carte di credito e con PayPal indicati sul sito Automobilando.it.
Pagamento tramite carta di credito:
Il pagamento dell’ordine da parte dell’acquirente puó essere effettuato tramite carta di credito, mezzo semplice e sicuro per gli acquisti online. Automobilando.it garantisce la massima sicurezza sui pagamenti grazie alla soluzione di criptaggio piú utilizzata sul mercato. L’acquirente selezionando la carta di credito posseduta, sará indirizzato sul sito di pagamento sorvegliato dalla societá PayPal (Europe) S.a.r.l. et Cie, S.C.A. e le societá affiliate o consociate che implementa la norma di sicurezza SSL. I dati confidenziali sono trasmessi in maniera criptata alla Societá che controlla i pagamenti. La transazione viene addebitata automaticamente, contestualmente alla conclusione dell’ordine online. Nel caso in cui la piattaforma di pagamento non accettasse il pagamento, l’ordine verrá automaticamente annullato.
Pagamento tramite Paypal:
Se il cliente ha un conto Paypal puó pagare il proprio ordine direttamente dal proprio conto. Dopo la scelta del metodo di pagamento l’acquirente sará re-indirizzato sul sito www.paypal.it dove eseguirá il pagamento in base alla procedura prevista e disciplinata da Paypal e ai termini e alle condizioni di contratto convenute dall’acquirente con PayPal. I dati inseriti sul sito Paypal saranno trattati dallo stesso operatore e non saranno trasmessi e condivisi con Automobilando.it. Nel caso di pagamento mediante Paypal, l’importo totale dovuto sará addebitato da Paypal all’acquirente, automaticamente, contestualmente alla conclusione dell’ordine online. In nessun caso i dati di pagamento verranno visualizzati, trattati o trattenuti sul sito di automobilando.it o dal suo personale, ma trasmessi direttamente criptati al gestore di pagamento di cui sopra.

13. PROCESSO DI EFFETTUAZIONE DELL’ORDINE DI ACQUISTO ONLINE E PROCEDURE SUCCESSIVE, 4 FASI


Fase 1, “ON LINE”:
L’acquirente si collega al sito www.automobilando.it e compie le seguenti operazioni:

  1. clicca sul bottone “COMPRA ORA” oppure su “FAI UN PREVENTIVO”

  2. inserisce la sua email personale e la targa del suo veicolo

  3. inserisce la cilindrata, i chilometri indicati sul tachimetro dell’auto, indica mediante un flag se il veicolo é dotato di cambio automatico e/o é un fuoristrada (4x4)

  4. ricerca le officine disponibili a svolgere il tagliando di manutenzione mediante l’inserimento del CAP

  5. seleziona l’officina desiderata

  6. inserisce i dati di fatturazione, accetta le condizioni contrattuali, privacy/cookies, e dichiarazione che il veicolo non é ad uso commerciale

  7. clicca sul bottone “PROCEDI ALL’ACQUISTO” oppure su “INVIA PREVENTIVO PER EMAIL” nella pagina di riepilogo

  8. inserisce i dati della carta di credito e clicca sul bottone “ACQUISTA PROGRAMMA UNICUM” , in alternativa clicca sul bottone “PAYPAL, Safort, MyBank” e completa il pagamento sul portale del gestore scelto.

Fase 2: “EMAIL”:
Automobilando.it una volta completato il processo di acquisto del PROGRAMMA UNICUM invia all’acquirente a mezzo email di registrazione:
prima email: fattura di acquisto, modulo “Programma Unicum”, codice VOUCHER e link (gestione.automobilando.it) al quale collegarsi per completare i dati dell’auto.
seconda email: a seguito della registrazione di cui al link, perfeziona l’inserimento dei dati della vettura e riceve il “Modulo di accettazione” da presentare all’accettatore in officina.

Fase 3: “CALL”: L’acquirente contatta telefonicamente l’officina scelta per il tagliando al fine di concordare l’appuntamento per l’esecuzione del tagliando. Il numero telefonico 02 540 077 681 per l’appuntamento é riportato sul “modulo di accettazione” che l’acquirente ha ricevuto nella fase 2 (seconda email)

Fase 4: “OFFICINA”:
  1. L’acquirente si reca presso l’officina scelta in fase di acquisto nel giorno e nell’orario concordato con la stessa per l’esecuzione del tagliando.

  2. L’officina esegue le attivitá indicate nel modulo che verrá consegnato all’Acquirente al termine delle operazioni di manutenzione e ispezione avendo cura di indicare i chilometri dell’auto al momento dell’attivazione della garanzia AXXO.

  3. L’officina consegna all’Acquirente; il “modulo certificazione officina”.

14. PROPRIETA’ INTELLETTUALE


Il contenuto del sito é di proprietá della Societá Axxo ed é protetto dalle leggi italiane e internazionali in vigore relative alla proprietá intellettuale. La riproduzione totale o parziale dei suddetti contenuti é severamente vietata e puó costituire una violazione di copyright.

15. INFORMATIVA SULLA PRIVACY


I dati personali dell’acquirente, forniti attraverso il sito AUTOMOBILANDO.IT, saranno trattati, ai sensi dell’art. 13, D.lgs. n. 196/2003, al solo fine di eseguire gli obblighi derivanti dalla vendita online del prodotto. Il conferimento dei dati per la suddetta finalitá é obbligatorio e il mancato conferimento renderá impossibile l’esecuzione del contratto. I dati potranno essere trattati dai soggetti nominati da AXXO, proprietaria del marchio AUTOMOBILANDO.IT, quali incaricati del trattamento e saranno trattati con l’ausilio di strumenti elettronici e di ogni possibile software. I dati potranno essere eventualmente comunicati a Societá appartenenti o comunque collegate ad AXXO al fine di eseguire gli obblighi derivanti dalla vendita online del prodotto.
Ai sensi dell’art. 7 d.lgs. 196/2003 l’acquirente ha diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione, la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi per motivi legittimi al loro trattamento.
Le richieste vanno rivolte a AXXO scrivendo al seguente indirizzo di posta elettronica: info@axxo.it

16. COOKIES


Nel corso della consultazione del sito AUTOMOBILANDO.IT i cookies (piccoli file testo) vengono memorizzati sul computer o sul dispositivo mobile (smartphone, tablet) e letti, successivamente, durante la navigazione su internet. AUTOMOBILANDO.IT propone all’Acquirente di accettare o rifiutare la registrazione sul dispositivo dei cookies in funzione della loro tipologia, eccetto per i cookies funzionali che sono indispensabili per un corretto funzionamento del sito (il rifiuto dei cookies statistici, detti anche “analytics”, non ha impatto sull’utilizzo del sito)
Cookies funzionali: I cookies funzionali sono indispensabili al corretto funzionamento del sito, per esempio per consentire l’accesso allo spazio cliente, per conservare la sessione attiva durante la navigazione o per gestire il carrello acquisti. I cookies funzionali consentono inoltre di rilevare eventuali problemi tecnici che possono influenzare la navigazione.

Cookies di comfort: I cookies di comfort, di cui fanno parte i cookies statistici (o “analytics”), raccolgono informazioni durante della navigazione sul sito e permettono di effettuare delle analisi sull’utilizzo e la prestazione del sito (le pagine pié viste, le ricerche effettuate dal motore di ricerca, i prodotti consultati…) al fine di migliorarne il funzionamento di base. Le analisi effettuate permettono anche di migliorare il funzionamento del sito e della navigazione rilevando eventuali bug tecnici, come gli errori di visualizzazione, permettendone la correzione. Questi cookies sono destinati esclusivamente all’utilizzo da parte di AXXO.

Cookies di personalizzazione interna: I cookies di personalizzazione servono a memorizzare le preferenze di navigazione, ad esempio, per tenere traccia della scelta della lingua, dell’area geografica di appartenenza o delle pagine piú viste, facilitando, in questo modo, la proposta di prodotti o di servizi personalizzati. Questi cookies sono destinati esclusivamente all’utilizzo da parte di AXXO.

Cookies pubblicitari: I cookies pubblicitari sono generalmente gestiti da terzi. Si suddividono in due categorie:

  1. I cookies che raccolgono le informazioni sulle abitudini di consumo (le pagine visitate, i link seguiti, le ricerche effettuate sul motore di ricerca, cosí come la navigazione effettuata su altri siti) e permettono a AXXO di proporre messaggi pubblicitari che rispondono alle esigenze dei visitatori, in nome e per conto del marchio AUTOMOBILANDO.IT, al momento della navigazione su siti internet di terzi.

  2. I cookies specifici ai social network (Facebook, Twitter...) che sono utilizzati per la condivisione dei contenuti sui social network.
    AUTOMOBILANDO.IT informa il CLIENTE della possibilitá di autorizzare, limitare o rifiutare i cookies, in qualsiasi momento, modificando i parametri del proprio browser. É bene tenere presente che la modifica dei parametri ú suscettibile di modificare la navigazione su internet e le condizioni di accesso a certi servizi che utilizzano l’uso dei cookies.

17. Approvazione specifica


Si approvano specificamente ai sensi e per gli effetti di cui agli articoli 1341, 1342 codice civile le seguenti clausole: art. 5 (tagliando di manutenzione), art. 6 (casi di diniego di attivazione della garanzia convenzionale) , art.7f (diniego alla riparazione), art.7g (casi di esclusione), art. 7i (trasferimento di proprietá), 7o ( casi di risoluzione e decadenza), art. 7p (Danni indiretti), art. 8a ( esclusioni), 8b (limitazioni di responsabilitá), art.8c (mancato utilizzo delle prestazioni) , art. 8f (auto sostitutiva), art. 8g (spese di albergo), art 9 (foro competente), art. 11 (diritto di recesso), art.15 (informativa sulla privacy), art.16 (cookies).

REL 1.1 del 24-02-2022